Assistenza educativa personalizzata nelle scuole (AES)

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

Il Servizio di Assistenza Educativa Scolastica è dedicato a minori con disabilità certificata o in situazione di svantaggio e fragilità sociale che, su indicazione dei competenti organismi territoriali, necessitano di un progetto educativo individualizzato. I destinatari del servizio sono alunni che necessitano di un’assistenza ad personam in grado di supportare il processo di sviluppo, di garantire un potenziamento delle abilità cognitive, socio relazionali, di comunicazione, di accrescere le autonomie gestionali e funzionali, di sostenere i processi di integrazione sociale al fine di favorire uno sviluppo armonico della persona e l’integrazione nella comunità di appartenenza.

DESTINATARI

Alunni/studenti residenti in uno dei Comuni dell’Ambito Territoriale Alto Sebino e nei Comuni Soci dell’Azienda Territoriale per i Servizi alla Persona che frequentano gli Istituti Scolastici di ogni ordine e grado, pubblici o paritari, a partire dal primo anno della Scuola dell’Infanzia, fino alle secondarie di secondo grado o centro di formazione professionale che abbiano le seguenti caratteristiche:

  • Disabilità certificata da appositi  Enti  ed  Organismi territoriali (UONPIA, consultori, servizi specialistici) come previsto  da  normativa in vigore;
  • Svantaggio e fragilità certificata dal servizio sociale specialistico, condivisa con gli operatori competenti dell’ambito distrettuale ed avvallata dalla famiglia e dalla scuola frequentata dal beneficiario del voucher.
PERSONALE

L’assistente educatore specialistico, in possesso di diploma o laurea, orienta il proprio intervento sulla base degli obiettivi individuati per garantire lo sviluppo di relazioni efficaci nell’ambito del contesto scolastico e formativo, collaborando con gli insegnanti alla stesura e all’aggiornamento del PEI (Piano Educativo Individuale) dello studente e partecipando ai momenti di equipe con la scuola e con i servizi sanitari e sociosanitari aventi in carico il minore.

MODALITÀ DI ORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO

Il Voucher Sociale è uno strumento per l’acquisizione di servizi e di prestazioni erogate in regime di accreditamento. Deve essere richiesto dall’interessato se maggiorenne, oppure dagli esercenti la responsabilità genitoriale, al servizio sociale presso il comune di residenza del minore destinatario del servizio.

L’accesso alla prestazione avverrà, previa valutazione da parte degli operatori competenti, per il tempo definito nel progetto, che procederanno al riconoscimento del Voucher per l’acquisto del servizio.

Il richiedente, se maggiorenne, oppure i genitori, acquisito il voucher sociale, possono scegliere Cooperativa Sociale SEBINA per l’erogazione del servizio.

SERVIZI INTEGRATIVI

Cooperativa Sociale SEBINA è accreditata quale ente erogatore qualificato per lo svolgimento di interventi di inclusione scolastica degli studenti con disabilità sensoriali.

Inoltre offre i seguenti servizi:

  • Assistenza domiciliare socio educativa
  • Assistenza educativa domiciliare
  • Servizi domiciliari
  • Servizi estivi (cre; mini cre; diversamente cre)
  • Servizi psicologici di supporto alla genitorialità
  • Spazio compiti
  • Spazi compiti riservati a ragazzi BES e ADHD
  • Lezioni di recupero private
  • Guida all’uso degli strumenti compensativi
  • Lezioni per strutturare metodo di studio individuale
  • Attività pomeridiane di integrazione sul territorio
CONTATTI

Coordinatrice dott.ssa Martinelli Chiara
Tel.3246363692
Mail: educativa@cooperativasebina.it